Vetrocamera - Vetreria Toniolo snc

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

© Vetreria Toniolo
 
© Vetreria Toniolo

Vetrocamera
a risparmio energetico

La vetrata isolante, detta anche vetrocamera, è costituita da due o più lastre di vetro piano unite tra di loro, al perimetro, da un distanziatore profilato, e separate tra di loro da uno strato d’aria o di gas.

All’interno del telaio perimetrale vengono inseriti appositi setacci molecolari atti ad evitare il formarsi di condensa interna al vetrocamera.

 
 

Per aumentare le prestazioni della vetrata isolante si può:

 
 

- Inserire nelle camera d’aria gas inerti (Argon al 90%) piuttosto che aria disidratata.

- Utilizzare vetri Basso Emissivi, particolari lastre di vetro la cui faccia è stata trattata con depositi di ossidi metallici che migliorano l’isolamento termico, riflettendo verso l’ambiente un’alta percentuale del calore irraggiato dai corpi riscaldanti (es: termosifoni, pannelli radianti,etc.). I vetri Basso emissivi sono inoltre caratterizzati da elevati Fattore  Solare e Trasmissione Luminosa.

© Vetreria Toniolo
 
 

- Utilizzare canalina Warme-Edge in acciaio e policarbonato, che ha il pregio di ridurre notevolmente i ponti termici tra telaio e distanziatore, limitando la formazione di condensa sui bordi dei vetri e delle finestre.

La qualità dei vetrocamera è determinata dal valore della trasmittanza termica, che quantifica la dispersione termica della vetrata e si misura in W/m2K (watt su metro quadrato per grado Kelvin).
Un basso valore di trasmittanza termica indica pertanto una ridotta perdita di calore, ed è segno di un buon isolamento. Ciò si traduce in un miglior comfort abitativo e in una riduzione dei costi legati al riscaldamento dell’edificio.

 
 

Vetrocamera con tenda interna

Le vetrate isolanti con tenda interna si ottengono montando un’apposita tenda veneziana o plissettata nell'intercapedine di un vetrocamera. In questo modo si mantiene lo scorrimento della tenda in un ambiente sigillato e riparato dalla polvere, risparmiando così su lavori di pulizia e di manutenzione. Il sollevamento e l'orientamento della tenda possono avvenire sia con meccanismo manuale (pomolo o tendicorda) sia con meccanismo motorizzato (elettrico o batteria ricaricabile). 
Le lamelle e i tessuti sono disponibili in varie tonalità per meglio adattarsi alle moderne esigenze di arredamento.

© Vetreria Toniolo
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu